nell’acquario di facebook: incontro con il Collettivo Ippolita a Udine

In preparazione ad Udine, per sabato 13 aprile (ore 18 via Tolmezzo 87), un incontro con il Collettivo Ippolita autrice del libro “Nell’acquario di facebook”

Facebook si avvia ad avere un miliardo di utenti. È uno straordinario dispositivo in grado di mettere a profitto ogni movimento compiuto sulla sua piattaforma. Nell’illusione di intrattenerci, o di promuovere i nostri progetti, lavoriamo invece per l’espansione di un nuovo tipo di mercato: il commercio relazionale. Nell’acquario di Facebook siamo tutti seguaci della Trasparenza Radicale: un insieme di pratiche narcisistiche e pornografia emotiva.

PERFINO MOLTI COLLETTIVI POLITICI ORMAI UTILIZZANO FB PER LE LORO COMUNICAZIONI INTERNE E PER LA PIANIFICAZIONE DELLE PROPRIE ATTIVITA’, TANTO VARREBBE CHE USASSERO LA QUESTURA COME FERMO POSTA…

una precedente analisi pubblicata sul nostro blog

Chi usa facebook o si lascia usare da facebook non mette in pericolo solo se stess*, ma anche tutte le persone con cui è in contatto…

This entry was posted in Dal territorio, Iniziative, Net-Attivismo, pubblicazioni and tagged , , . Bookmark the permalink.