Solidarietà alla compagna denunciata dopo il presidio contro i cie a Gorizia

Apprendiamo che una compagna è stata denunciata dal sap (sindacato autonomo polizia), per aver letto durante il presidio contro i CIE, organizzato dalla Tenda della Pace a Gorizia lo scorso 7 gennaio, alcune testimonianze di migranti che hanno subito la detenzione (e la repressione) all’interno della struttura gradiscana.

ESPRIMIAMO LA NOSTRA SOLIDARIETA’ ALLA COMPAGNA E A CHI E’ STATO E ANCORA E’ RECLUS* ALL’INTERNO DI CIE E CARCERI E CI BATTEREMO PER DAR VOCE A QUESTE PERSONE

qui il comunicato della Tenda della Pace
qui l’articolo del Piccolo

Per fare un po’ di revival visto che sono tutte invenzioni ripubblichiamo un video di qualche anno fa…

 

 

This entry was posted in General, No CIE, Repressione, Solidarietà, solidarietà anticarceraria and tagged , . Bookmark the permalink.