Salute sessuale durante l’emergenza covid in Friuli.

Salute sessuale durante l’emergenza covid in Friuli.
A cura della Coordinamenta Transfemminista di Udine

In questo momento di estrema confusione e incertezza pensiamo sia fondamentale condividere informazioni chiare che riguardino la salute sessuale e l’accesso all’interruzione volontaria di gravidanza durante l’emergenza sanitaria COVID-19.

Per quanto riguarda il Friuli centrale e occidentale la notizia più importante è che gli ospedali di Udine, Pordenone, San Vito al Tagliamento e Tolmezzo GARANTISCONO L’IVG (ABORTO) e che sicuramente il consultorio pubblico di Udine (gratuito) e l’AIED di Pordenone (a pagamento) restano aperti in tema di accesso alla contraccezione/visite urgenti/e procedura ivg.

Anche l’ospedale di Monfalcone e quello di Trieste garantiscono il servizio, in quest’ultimo, sicuramente, sia chirurgico che farmacologico.

Qualche info in più su ivg e sui consultori a Trieste e nell’isontino sulla pagina delle compagne triestine:
https://www.facebook.com/nonunadimenotrieste

Abbiamo deciso di redarre una lista di domande e risposte che potrebbero “coprire” le esigenze di tuttx.

Scarica l’opuscolo a questo link , stampalo e appoggialo dove pensi possa essere utile!
La versione on line si trova qui di seguito!

schiaccia per scaricare l’opuscolo

Se non è così non esitare a contattarci e dirci cosa manca

Ci siamo occupate di Udine e Pordenone perchè sono le zone in cui risediamo o siamo più attive.

Se provenite da altre zone, niente panico le compagne di Obiezione Respinta stanno monitorando lo stato dei servizi di ivg in tutta italia! —> vedi qui https://obiezionerespinta.info/telegram/

E se” sono incinta…che fare? breve guida di sopravvivenza al panico ginecologico al tempo del Covid!

Istruzioni per la lettura.

* Le informazioni che seguono fanno riferimento esclusivamente al

Consultorio pubblico del distretto Sanitario
via San Valentino 18 (terzo piano ala sinistra)
per quanto riguarda
Udine
Telefono: 0432 553800

e al

Consultorio AIED
via del Fante 26
per quanto riguarda
Pordenone
Telefono: 0434 366114

Salvo dove indicato diversamente, le informazioni sono valide per entrambi i consultori.

* Le notizie che seguono sono specifiche per gli ospedali della città di Udine Santa Maria della Misericordia, piazzale Santa Maria della Misericordia 15 e l’ospedale di Pordenone “Santa Maria degli Angeli”, via Montereale 24.

* Per qualsiasi problema/rettifica/aggiunta ci puoi scrivere a questo indirizzo:

coordinamentatransfemministaudine(chiocciola)autistiche.org

1. In quali ospedali è garantita l’IVG (Interruzione volontaria gravidanza) in Friuli Venezia Giulia?

L’IVG è garantita sicuramente nell’ospedale di Udine, Tolmezzo, Pordenone, San Vito, Monfalcone e Trieste.
Oltre a quella chirurgica l’interruzione farmacologica è possibile presso gli ospedali di Tolmezzo, Pordenone, San Vito e Trieste purchè sia fatta entro la settima settimana di gravidanza.

Degli altri ospedali non siamo a conoscenza. Se hai informazioni contattaci!

2. Non mi è venuto il ciclo ho paura di essere incinta, cosa devo fare?

Hai due opzioni: comprare un test in farmacia o chiamare il consultorio, spiegare l’urgenza e prendere appuntamento.

3. Ho appena scoperto di essere incinta e non voglio proseguire con la gravidanza cosa devo fare?

Chiama il consultorio e richiedi una visita urgente. Se la tua intenzione sarà quella di interrompere la gravidanza, verrai seguita in tutte le varie fasi.

4. Ho appena scoperto di essere incinta e non sono sicura di voler proseguire con la gravidanza. Con chi ne posso parlare?

Chiama il consultorio e spiega la tua situazione: ti sarà garantita una consulenza psicologica per via telematica.

5. Non voglio andare al consultorio ma voglio parlare direttamente con l’ospedale, come posso fare?

UD: ci si può rivolgere direttamente in ospedale chiamando il numero 0432 559695 o, per parlare direttamente con unx medicx, 0432 554202 . Se si è già in possesso di tutte le carte (ecografia, certificato medico, tessera sanitaria) si può prenotare l’intervento di persona al piano 1 del padiglione 6 dell’ospedale di Udine.

PN: bisogna comunque passare per il consultorio per richiedere il certificato.

6. Non ho la tessera sanitaria perchè non ho i documenti “in regola” o sono una persona senza fissa dimora ma voglio abortire, ovvero fare un’interruzione volontaria di gravidanza (IVG), cosa devo fare?

Puoi rivolgerti al consultorio pubblico di Udine per iniziare la procedura (la visita per ottenere il certificato medico), ma anche per visite urgenti (vedi punto 10 e 11 qui sotto). In ogni caso puoi abortire in tutta la regione (come da punto 1) ma avrai bisogno del codice “Stranieri Temporaneamente Presenti (STP)”. Se non ce l’hai già, chiedi se ti può venir rilasciato in consultorio durante la prima visita o in ospedale al momento della prenotazione.
Sappi che per ottenere il codice STP non sei mai tenuta a mostrare un tuo documento di identità, ma solo a dire a voce nome cognome nazionalità e anno di nascita. Il personale sanitario non può segnalarti alla Polizia.

** Per quando la pandemia finirà, ti ricordiamo che otterrai sempre il codice STP in caso di urgenze al pronto soccorso.
Per accedere alle altre cure gratuite,quindi senza dover pagare il ticket (in gravidanza, salute genitale, vaccini, cure per i minorenni, HIV/AIDS, tubercolosi e altre malattie infettive) potrai avere l’STP rivolgendoti all’ospedale di Udine, Ufficio Stranieri chiamando lo 0432 552306/559217/552236.
Sono aperti da lunedì a venerdì, dalle 09.00 alle 12.00.

Per quanto riguarda Tolmezzo, Gemona, Codroipo e San Daniele, il codice STP viene rilasciato dagli Uffici Anagrafe Sanitaria dei Distretti. Qua trovi i numeri di telefono a cui suggeriamo di chiamare in mattinata dal lunedi al venerdi
https://asufc.sanita.fvg.it/export/sites/asufc/it/documenti/distretti_exAASS3_sospensione_servizi_23mar.pdf

Per Pordenone, puoi chiamare il Consultorio pubblico di via de Paoli 21 ogni mattina dal lunedi al venerdi allo 0434 237880.
Ricevono le persone senza documenti il venerdi mattina dalle 9.30 alle 11.30 https://asfo.sanita.fvg.it/it/servizi/ambulatorio_immigrati.html

Se ci sono problemi scrivici!

7. Sono minorenne devo farmi autorizzare dai miei genitori per chiedere un incontro al consultorio?

Il consultorio è a disposizione di minorenni senza necessità di autorizzazione genitoriale.

8. Mi manca solo l’ecografia e i tempi di attesa sono enormi, ma i termini per fare l’ivg sono in scadenza cosa devo fare?

Chiama il consultorio e spiega la tua urgenza. Al consultorio pubblico è tutto gratuito.
Se i termini per procedere con l’ivg sono in scadenza, in ospedale ti fanno l’eco in via del tutto eccezionale, chiedi informazioni su come fare dove autonomamente prenoti l’intervento.

9. Mi faranno il tampone per il Covid 19 prima dell’intervento?

Il tampone per il Covid 19 viene fatto sempre prima di ogni intervento chirurgico. Stanno decidendo in questi giorni se farlo sempre ANCHE per l’IVG (per il momento é il medico che valuta caso per caso l’opportunità o meno di eseguirlo)

Info del 09/04/2020

10. Non ho lavoro e non posso pagarmi visite private o ecografie etc cosa devo fare?

Al consultorio pubblico verrai seguita gratuitamente e non ci sono tempi di attesa, nel senso che tutto verrà fatto nei termini in cui è possibile procedere con l’ivg (90 giorni dal primo giorno dell’ultima mestruazione).

11. Avrei bisogno della ricetta per la pillola anticoncezionale. Chiedo al medico di base?

In questo periodo, la scelta migliore è quella di rivolgersi al consultorio dove è possibile farsi prescrivere la ricetta per la pillola, che può essere recapitata via email o ritirata in forma cartacea. Nei consultori di Udine e Pordenone è inoltre garantita l’applicazione della spirale intrauterina (IUD), qualora si necessitasse un altro metodo anticoncezionale. Se abiti in località della provincia di Udine e Pordenone, sappi che puoi comunque rivolgerti presso il consultorio del rispettivo capoluogo e, nel caso venga valutata la necessità di una visita, far valere nell’autocertificazione lo spostamento per motivi di salute.

12. Avrei bisogno di una visita ginecologica in questi giorni, posso farla?

In consultorio sono sospese le visite ginecologiche di controllo. Se hai problemi di salute (es. bruciori, pruriti, ecc.), sentiti libera di chiamare il consultorio e spiegare loro la situazione. Nel colloquio deciderete come gestirla.

13. E se ho avuto un rapporto penetrativo eterosessuale non protetto?

Per impedire la gravidanza, puoi far ricorso alla contraccezione d’emergenza, che non richiede un certificato medico.
Secondo una nostra inchiesta a Udine, c’è un unica farmacia che fa obiezione ed è la Farmacia Favero, in viale Giuseppe Tullio 11, Udine (EVITATELA).
Tutte le altre hanno a disposizione sempre (o la fanno arrivare in tempi rapidissimi) sia la Norlevo (la pillola da assumere al più tardi entro 72 ore dal rapporto) che la Ellaone (quella da assumere al più tardi entro 5 giorni).

 

 

This entry was posted in Antisessismo, Autogestione, Coordinamenta Transfemminista di Udine, Dal territorio, DIY, GeograFIGA, Laboratori(A)utogestita TransFemmQueer and tagged , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.