30/03/2016 – CINEFORUM Promised Land.. craking fracking

30 MARZO

Il film Promised Land, di Gus Van Sant, esplora il tema del fracking negli USA. Il fracking è un metodo di raccolta di gas metano attraverso dei processi di frammentazione idraulica sotterranei. Il film racconta la storia di un paesino che sarebbe destinato a diventare sito di insediamento di pozzi per questa devastante attività, affrontando il tema della lotta al capitalismo nella sua declinazione di industria energetica.

Il fumetto “Cosa è il Fracking e perché le persone sono preoccupate?”, realizzato da Frances Howe assieme al comitato anti-fracking della contea di Somerset, in Inghilterra, presenta il funzionamento del fracking, nonché le conseguenze in termini di salute e di impatto sugli ecosistemi e sui territori. Descrive inoltre la lotta che è stata organizzata in UK per difendere le aree passibili di installazione di questi impianti.

Il fumetto “Le sabbie del Canada”, è il frutto di un reportage che Joe Sacco realizza in una località canadese dove viene estratto petrolio non convenzionale da strati bituminosi di sabbia ed argilla. E’ in Canada infatti che si trova una delle maggiori concentrazioni di queste sabbie bituminose, che costituiscono un nuovo campo di espansione per l’industria energetica. Il fumetto di Sacco esplora le conseguenze ambientali e sociali di tale tipo di produzione.

This entry was posted in Ambiente, Autogestione, Cineforum, comitati. Bookmark the permalink.