PROGRAMMA Balkan Anarchist Bookfair 2013 + contribuite alla nostra distro!

AGGIORNAMENTO:
LINK al programma giorno per giorno

Tutte le distro partecipanti

Quest’anno parteciperamo alla BAB 2013 con la nostra distro, parte del materiale che porteremo lo trovate elencato nella pagina dei Downloads del nostro blog, parte siamo in corso di analisi e lettura per cui se avete scritto degli opuscoli o ritenete interessante proporci qualcosa per la nostra distro scriveteci a affinitalibertarie(at)inventati.org

Intanto ecco l’interessante programma della BAB 2013!

 

Programma BAB 2013

1.     Tra identità e movimento sociale

Cos’è l’anarchismo e cosa vogliono gli/le anrchici/che?

› Discussione

Le persone che si incontrano alle fiere del libro anarchico generalmente condividono la comune identità di anarchiche e anarchici.
Ma condividono qualcosa di più? C’è un “movimento anarchico” o un movimento viola già i principi anarchici di libertà e diversità? Ma se l’anarchismo non è un movimento, cos’è?Un club sociale?Un insieme di idee nobili?

Uniamoci a Gabriel Kuhn, attivista anarchico di lunga data e autore, di una discussione riguardante in cosa, come anarchici crediamo, quanto a lungo e che cosa eventualmente possiamo realizzare.

2. Incontro internazionale dei Balcani sul nazionalismo

› INCONTRO

Crediamo che il moderno movimento anarchico/libertario debba trovare delle vie particolari per indirizzare importanti problemi che stanno emergendo specialmente nella sensibile area balcanica.
La solidarietà internazionale non può essere solo uno slogan, ma una proposta determinata per coloro che coabitano e cooperano. Quindi, alcuni temi fondamentali che ci riguardano e consideriamo importanti come soggetto di una comune discussione per tutti gli/le anarchici/che dell’area balcanica sono:

  • La questione dell’attuale modifica dei confini nell’area balcanica (per es. Kosovo)
  • La questione dell’ “Identià Nazionale” e dove ci collochiamo riguardo a questa
  • La questione delle minoranze etniche (esistenti in ogni stato balcanico)
  • La questione se esiste o meno un patriottismo progressista e qual è la relazione tra questo e l’anarchismo
  • La questione riguardante le relazioni della popolazione balcanica con strutture sopranazionali (EU, NATO)
  • La nostra posizione nei confronti di una possibile guerra nazionale o di un intervento imperialista nella regione balcanica
  • La questione di creare una comune lotta per la liberazione dei Balcani.

Queste sono solo alcuni dei temi che riteniamo importanti attualmente. Tutti ruotano attorno al discorso del nazionalismo. Invitiamo tutti gli/le anarchici/che-libertar*, che combattono e sono attiv* nei Balcani a partecipare al processo di costruzione di questo incontro con la loro attività, documenti e proposte. Il BAB 2013 può essere il primo momento per un dibattito e uno scambio di esperienze per capire se c’è la forza e la volontà si costruire un incontro  balcanico di questo tipo in futuro.

3. Riflessioni sull’incontro anarchic a St. Imier 2012

› DISCUSSIONE E MOSTRA

Nell’estate del 2012 anarchici e anarchiche di tutto il mondo si sono incontrate a St. Imier, in Svizzera per celebrate il 140esimo anniversario del primo congresso antiautoritario anarchico internazionale.
Il meeting non era per celebrare la storia, il suo scopo era di riflettere sull’attuale movimento anarchico e costruire nuove alleanze per le lotte comuni in futuro e nella divulgazione delle idee anarchiche.
Rifletteremo sul raduno e esamineremo il materiale dall’incontro.

4. Anarchismo nella pratica

› LABORATORIO

In questo laboratorio esamineremo alcuni modelli concreti di organizzazioni anarchiche nel campo dell’economia e della vita sociale. Presenteremo i progetti autogestiti liberi dalle gerarchie come l’Infoshop, la panetteria, la bibilioteca, il ristorante e l’università. Scambieremo esperienze e tenteremo di pensare come organizzare spazi, dove vivere, lavorare e studiare.

5. Pubblicando anarchismo

› LABORATORIO

In questo laboratorio presenteremo diversi progetti di pubblicazioni anarchiche come giornali, notiziari e libri. Metteremo a confronto le nostre esperienze con diversi modelli di organizzazione dal basso, metodi comunicativi e preparazione dei contenuti.

6. Libere voci dell’anarchismo (trasmissioni radio anarchiche)

› LABORATORIO

Questo è un laboratorio durante il quale condivideremo le nostre esperienze con sperimentazioni radio e pratiche collettive non gerarchiche di radiodiffusione.

7. Federazione Internazionale delle organizzazioni anarchiche

› DISCUSSIONE

Su un caso di teoria e pratica dell’ International of anarchist federations (IFA) presenteremo alcune questioni fondamentali delle organizzazioni anarchiche internazionali. Perché l’internazionalismo è così importante per gli/le anarchiche/ci e come possiamo collegare le nostre lotte e la solidarietà a questo livello?

8. Donne nel movimento anarchico.

› DISCUSSIONE

La Federazione Anarchica in Gran Bretagna sta discutendo riguardo lo sviluppo dell’anarcofemminismo e il corrente dibattito in Uk riguardante il dover fronteggiare la violenza sessuale e la creazione di spazi anarchici “più sicuri”.
Confronteremo esperienze anche da altre regioni.

9. Sessismo tra di noi

› LABORATORIO

In questi laboratorio ci piacerebbe aprire la questione del sessimo, al quale ci troviamo di fronte non solo nelle interazioni di ogni giorno, nelle proteste e rivolte, ma anche negli spazi autonomi. Lì,il sessismo è stato criticato, ma lo riconosciamo nelle nostre relazioni all’interno delle comunità che dovrebbero essere libere dal sessismo? Con questo laboratorio ci piacerebbe abrire uno spazio libero e sicuro all’interno del quale poter parlare di questi problemi. Sentiamo sessismo nei nostri gruppi o le nostre comunità? Come si manifesta? Come combatterlo? Condividere esperienze e conseguentemente costruire strategie nella lotta contro il sessismo sarà il punto centrale del nostro laboratorio.
Il laboratorio sarà solo per donne.

10. Una crisi, tante resistenze

› DISCUSSIONE

Mettendo a confronto le analisi dalle diverse regioni del mondo, parleremo degli effetti della crisi economica sulla gente.
Fulcro della discussione la comparazione delle differenti lotte contro le misure di austerità.

11. Balkan Anarchist Bookfair 2003-2013

› MOSTRA

Sono passati 10 anni dalla prima fiera balcanica del libro anarchico che cominciò il suo viaggio attraverso i balcani con l’obiettivo di mettere in contatto comunità anarchiche locali e regionali ma anche internazionali e di provvedere a spazi per lo scambio di idee anarchiche, pratiche, letteratura, materiali, eventi culturali, laboratori e pubbliche discussioni. La mostra riguarderà i poster delle precedenti edizioni della fiera.

12. Riflessioni sulla rivolta in Slovenia

› DISCUSSIONE

La Slovenia è stata scossa da una massiva rivolta popolare contro la classe politica e le misure di austerità. Attivist* dalla Slovenia parleranno dell’attuale clima politico, le strutture della rivolta, le sfide e le vittorie della lotta. Il fulcro del dibattito sarà il ruolo dei gruppi anarchici e le idee su processi collettivi della rivolta.

13. Anarchismo e movimenti sociali

› DISCUSSIONE PRINCIPALE

Con la rivoluzione del popolo contro il sistema capitalista, le misure di austerità e l’ elite politica, hanno preso piede, o almeno si è cominciato ad immaginare, numerosi esperimenti di democrazia diretta dal basso e organizzazioni non gerarchiche nei posti di lavoro, studio e nella vita quotidiana.
Allo stesso tempo abbiamo ricevuto conferma dalla nostra esperienza diretta che questi movimenti sono sempre vulnerabili alla criminalizzazione, ai tentativi si coptazione e di usurpazione del nuovo terreno politico per mano di elite esistenti o emergenti. In tempi come questi diventa sempre più importante che il movimento anarchico analizzi le dinamiche sociali e la situazione politica in tempo reale ed agisca tramite l’azione diretta.

Quindi ci piacerebbe invitare chiunque voglia unirsi a noi in un comune processo di costruzione di uno spazio politico per la riflessione sul nuovo terreno di lotta che ci è stato imposto dal capitalismo sui modi in cui resistere e respingerlo. Come il capitale ci spinge ai margini della società e ci deruba del controllo sulle nostre vite, la gente inventa nuove forme di mutuo aiuto, solidarietà, organizzazione politica e sociale.

Le domande per gli/le anarchici/che sono chiare: come possiamo organizzare la resistenza dal basso? Come possiamo cooperare con movimenti sociali più ampi, così da costruire relazioni contro e oltre lo sfruttamento capitalista? E come sviluppiamo concretamente, alternative sostenibili che non resistano solo alla devastazione capitalistica, ma aprano la strada per una trasformazione rivoluzionaria della nostra vita di ogni giorno?
Queste ed altre questioni faranno parte della discussione centrale sull’anarchismo e il suo ruolo nei più ampi movimenti sociali.

14. ASSEMBLEE DEI PARTECIPANTI

BAB sarà una comuinità autogestita che deciderà collettivamente su tutte le questioni attraverso assemblee giornaliere dei partecipanti.

15. SPAZIO APERTO/OPEN SPACE

Noi vorremmo che questo meeting ampli l’ambito di immaginazione politica che forma nuove alleanze, così forniremo uno spazio aperto che renda possibile alle persone di autorganizzarsi sul posto.

16. SAFE SPACE/SPAZIO SICURO

Non scappiamo dai problemi interni al movimento.Quindi provvederemo ad uno spazio sicuro dove i compagni e le compagne, se necessario avranno la possibilità di esprimere e collettivamente affrontare qualsiasi genere di problema possa verificarsi durante l’evento.

17. Incontro e dibattito su pratiche di ecologia radicale negli spazi dell’ex Yugoslavia

› INCONTRO

18. Sindacalismo radicale

› DISCUSSIONE

19. Fascismo e crisi in Grecia

› DISCUSSIONE

20. Rivendicando la precarietà nelle condizioni di austerity:riproduzione sociale,  cura radicale e politica di movimento

› LABORATORIO

21. Presentazione del progetto: “Active distribution”

› DISCUSSIONE

22. Concerti, DJ’s, cabaret

› INTRATTENIMENTO

23. Fiera del libro

 

 

 

This entry was posted in Anarchia, Anarchici e sindacati, Antifascismo, Antimilitarismo, Antisessismo, Autogestione, DIY, Downloads, Iniziative, Internazionalismo, Traduzioni and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.