CIE DI GRADISCA: I NUOVI (?) LADRI

SI ALLARGA LO SCANDALO SULLE PRESUNTE MALVERSAZIONI AL CIE DI GRADISCA. Ora sono indagati la vice Prefetto ed un alto funzionario della Prefettura di Gorizia. L’accusa è quella di aver falsamente attestato la congruità delle fatture emesse dalla Connecting People, consentendo così al consorzio di incassare le ricche provvigioni previste per la gestione del lager.

La detenzione di esseri umani e la gestione delle carceri  si confermano così come uno degli affari migliori della nostra epoca !

This entry was posted in Dal territorio, No CIE, Notizie Flash and tagged , , , . Bookmark the permalink.