8 DICEMBRE: A FIANCO DELLA VAL DI SUSA

CONTRO LA TAV: IN FRIULI COME IN VAL DI SUSA

Nell’anniversario della riconquista della piana di Venaus da parte dei cittadini, il movimento No Tav risponde con 4 straordinari giorni di impegno, presenza e lotta alla militarizzazione della valle sancita dal disegno di legge di stabilità che definisce l’area del “cantiere” della Maddalena di Chiomonte SITO DI INTERESSE STRATEGICO NAZIONALE (continua qui su www.notav.eu)

This entry was posted in No TAV and tagged , . Bookmark the permalink.